Regalatevi una Vacanza alla Scoperta delle Terre Roverasche

State cercando un oasi di pace nella quale riposare? B&B a Terre Roveresche struttura accogliente nella quale rilassarsi e trovare la quiete ideale per ricaricare il fisico e la mente.

Avrete a disposizione un intero appartamento con una cucina attrezzata di tutto il necessario per preparare i vostri piatti preferiti e non farvi mancare nulla. Nell’appartamento si trovano due ampi e comode stanza da letto, arredate per garantire comfort e farvi sentire come a casa.

Non può ovviamente mancare in un B&B un ampia area verde con piscina in cui rilassarsi piacevolmente nelle giornate solatie ed apprezzare il bellissimo panorama sulle colline marchigiane.

Per chi non lo conosce, Terre Roveresche è un comune dell’entroterra Marchigiano posto tra Pesaro ed Urbino, composto da 4 terre ricche di storia, cultura ed incantevoli bellezze paesaggistiche.

Infatti il comune si compone di 4 Borghi Principali : Barchi, Orciano, San Giorgio e Piagge.

Barchi con il suo paesaggio collinare dolce e tranquillo rappresenta la base perfetta per passeggiate nella natura.

Orciano con la sua Torre Malatestiana eretta sotto il periodo dei Malatesta nel basso medioevo quando i cittadini di Orciano insorsero contro Galeotto I Malatesta e la sua folle politica di richiesta monetaria forzosa per sostenere il finanziamento alle sue mire espansioniste ed assetate di guerra. La storica Chiesa di Santa Maria Novella, risalente al 1492 situata nel centro storico di Orciano la cui visita arricchisce il visitatore per le prestigiose testimonianze di natura storica.

Senza escludere dal tour turistico una visita al Museo della Corda e degli Antichi Mestieri nato con l’intenzione di recuperare la memoria storica delle tradizioni e delle attività economiche che hanno plasmato nel tempo l’immagine del paese.

Piagge ed il suo Ipogeo che consiste in grotte di origine romana scavate da gruppi di cristiani durante il periodo di contrasti e persecuzioni religiose. Le grotte furono scoperte nel 1996 dall’architetto Gabriele Polverari.

San Giorgio con il suo Museo Storico Ambientale definito MUSA connotato da una forte valenza didattica sulla storia antropologica di tutta la vallata.

Come avete avuto modo di constatare la zona di Terre Roverasche vi saprà accogliere ed offrire moltissimo durante il vostro soggiorno.

Related Post