Carne ovina di Chieti proveniente da allevamenti tradizionali

La carne è un alimento salutare e ricco di elementi nutritivi, tuttavia, per godere dei benefici che questo prodotto apporta all’organismo, è necessario scegliere carni di primissima scelta e di alta qualità. Gli allevamenti tradizionali rappresentano un’importante risorsa che permette di avere a disposizione carni fresche e della migliore qualità.

La carne ovina a Chieti più pregiata e prelibata proviene proprio dal settore della pastorizia tradizionale e costituisce l’occasione ideale per provare il gusto di un prodotto realmente fresco, genuino e privo di qualsiasi additivo o conservante.

Proprio a causa del ciclo stagionale della pastorizia e al legame con le tradizioni locali, le carni ovine provenienti dall’azienda agricola di Chieti sono disponibili soprattutto in alcuni periodi dell’anno, soprattutto durante le festività di Pasqua e di Natale, ma è consigliabile prenotare per avere la sicurezza della disponibilità.

Il gusto e la qualità della carne ovina di Chieti

L’azienda agricola a gestione famigliare si occupa non solo della produzione di carne ovina di primissima scelta, ma anche di formaggi freschi e stagionati, in particolare pecorino, ricotta fresca o salata e formaggi speziati. Spesso sono disponibili anche gli arrosticini, ideali per una grigliata da organizzare in compagnia degli amici.

La fattoria alleva esclusivamente pecore, attenendosi a metodi rigorosamente tradizionali, per garantire una produzione sempre fresca e genuina, seguendo un’attività di famiglia che si è tramandata nel corso del tempo conservando quelli che sono, fin dai tempi antichi, i metodi di lavoro della pastorizia.

Per offrire a tutti la possibilità di conoscere meglio questa dimensione, è possibile visitare l’azienda agricola, osservare da vicino il lavoro degli allevatori e dei pastori, scoprire un territorio ricco di fascino e condividere la vita semplice ed emozionante di un’antica fattoria. Contattando l’azienda agricola è possibile prenotare la carne ovina fresca e l’agnello per Pasqua o per Natale, visitare l’allevamento e partecipare agli eventi che vengono spesso organizzati.

Related Post